Ovarioisterectomia nella cagna: taglio vs strappo del legamento sospensorio.Il taglio era più veloce e determinava un minore incremento della frequenza cardiaca intraoperatoria rispetto allo strappo digitale

lso

L’obiettivo di questo studio randomizzato controllato era quello di confrontare l’efficienza temporale (intesa come riduzione dei tempi chirurgici) e la percezione nocicettiva tra taglio o strappo digitale del legamento sospensorio durante l’intervento di ovarioisterectomia nella cagna.

Trenta cagne adulte intere sono state assegnate in modo randomizzato alla procedura di taglio o di strappo digitale del legamento sospensorio. La nocicezione è stata valutata misurando la frequenza cardiaca prima dell’intervento e durante la manipolazione intraoperatoria del legamento sospensorio. Il dolore è stato valutato prima e dopo l’intervento chirurgico tramite la short form Glasgow Composite Pain Scale. L’efficienza temporale è stata misurata confrontando sia la durata complessiva dell’intervento sia il tempo impiegato per staccare ciascun legamento sospensore.

Rapportando i tempi chirurgici al peso corporeo delle cagne, la durata complessiva dell’intervento è stata di 1,1 minuti più veloce nel caso del taglio rispetto allo strappo digitale; inoltre, è stato osservato che il tempo chirurgico totale aumentava di 0,1 minuti per ogni chilogrammo aggiuntivo di peso corporeo. Lo strappo digitale del legamento era associato ad una probabilità 30,6 volte maggiore di richiedere più di 1 minuto rispetto al taglio. La frequenza cardiaca era di 7,4 battiti al minuto più bassa nel caso del taglio rispetto allo strappo digitale. Non sono state osservate complicazioni e non vi era differenza nei punteggi del dolore postoperatorio tra i trattamenti.
Il taglio del legamento sospensore era più veloce e determinava un minore incremento della frequenza cardiaca intraoperatoria rispetto allo strappo digitale; al contrario, non vi erano differenze significative nei parametri postoperatori rispetto allo strappo digitale.

In corso di ovarioisterectomia nella cagna, il taglio del legamento sospensorio dell’ovaio si è rivelato essere una valida alternativa allo strappo digitale. Il taglio, inoltre, potrebbe migliorare l’efficienza chirurgica, specialmente in quei contesti in cui si sterilizzano numeri considerevoli di individui.

 

“Sharp transection of the suspensory ligament as an alternative to digital strumming during canine ovariohysterectomy” Shivley JM, et al. Vet Surg. 2019 Feb;48(2):216-221. doi: 10.1111/vsu.13121. Epub 2018 Oct 28.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...