L’alitosi nel cane

alitosi-cane-586x390

L’alitosi nel cane è un problema molto comune che può affliggere cani di qualsiasi razza. Proprio come per noi esseri umani, le cause dell’alito cattivo possono essere molteplici e vanno da una malattia dei denti a dei batteri presenti in alte concentrazioni nella bocca, fino a malattie più rare come disturbi metabolici o respiratori. Nei cani di taglia piccola è più probabile l’insorgenza di malattie parodontali perché, data la conformazione della testa, hanno denti più piccoli e vicini. In questo modo le carie e i batteri possono passare più facilmente da un dente all’altro, infettando tutta la bocca.

L’alitosi è spesso provocata e accompagnata da carie, denti consumati, tracce di sangue e salivazione eccessiva, fino ad arrivare alla completa incapacità di aprire la bocca, ovviamente bisogna evitare di arrivare a tanto, portando il cane a visita con periodicità

3138f79928e2d0df36782d19fae733d0_w450
 La cura dipende dalla causa. Se si tratta di una malattia semplice da trattare o da patologie più importanti,come il diabete le neoplasie o altre odontopatie più serie,in questi ultimi casi,le terapie diventano più complesse, lunge e costose, ecco perché è essenziale investire in igiene dentale e prevenzione. Ad ogni modo presso la nostra Clinica potrete ricevere tutti i consigli più adeguati e mirati, dopo un analisi attenta delle condizioni del paziente.
20aa2k7

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...