Prognosi del carcinoma mammario canino dopo chirurgia con e senza chemioterapia

Stadio clinico, invasione linfatica, ulcerazione e margini chirurgici i fattori predittivi indipendenti di sopravvivenza nei 94 cani di uno studio. Uno studio retrospettivo ha identificato i fattori prognostici associati alla sopravvivenza e ha confrontato i dati di sopravvivenza di 94 cani affetti da carcinoma mammario (MCA) trattati chirurgicamente (n = 58) oppure con chirurgia e … Leggi tutto Prognosi del carcinoma mammario canino dopo chirurgia con e senza chemioterapia

Cellule staminali per la miopatia del semitendinoso del cane.Riduzione della lesione muscolare e miglioramento o ripristino dell’andatura in 11 cani poliziotto

La miopatia del muscolo semitendinoso è stata trattata con numerose procedure chirurgiche e non chirurgiche, con recidiva della zoppia entro 2-9 mesi. Uno studio ha valutato retrospettivamente 11 casi di miopatia del semitendinoso diagnosticati in 8 cani da lavoro della polizia trattati con cellule staminali mesenchimali derivate dal tessuto adiposo. Al follow up a breve … Leggi tutto Cellule staminali per la miopatia del semitendinoso del cane.Riduzione della lesione muscolare e miglioramento o ripristino dell’andatura in 11 cani poliziotto

Grading citologico del mastocitoma cutaneo canino Clinicamente utile nella maggior parte dei casi benché con rischio di sottostimare la lesione in una minoranza di soggetti

Uno studio ha valutato l’applicabilità del nuovo sistema di classificazione di Kiupel, basato sul numero di mitosi, cellule multinucleate e nuclei bizzarri e sulla presenza di cariomegalia, nella valutazione degli aghi aspirati per la diagnosi del mastocitoma cutaneo.Si includevano 50 casi consecutivi di mastocitoma cutaneo con diagnosi citologica preoperatoria. Nei campioni citologici si valutavano approssimativamente … Leggi tutto Grading citologico del mastocitoma cutaneo canino Clinicamente utile nella maggior parte dei casi benché con rischio di sottostimare la lesione in una minoranza di soggetti

Nicotina nel pelo dei gatti di proprietari fumatori

Uno studio ha valutato l’associazione tra concentrazione di nicotina nel pelo dei gatti ed esposizione al fumo di tabacco ambientale riportata dal proprietario in un questionario. La nicotina veniva estratta dal pelo dei gatti mediante sonificazione in metanolo seguita da cromatografia ad interazione idrofilica con spettrometria di massa. La concentrazione di nicotina del pelo dei … Leggi tutto Nicotina nel pelo dei gatti di proprietari fumatori

Mastocitoma cutaneo di stadio IV: aspetti e fattori prognostici Uno studio su 45 cani conferma quali fattori negativi il diametro > 3 cm, la presenza di più di 2 sedi metastatiche, l’infiltrazione midollare e il mancato controllo del tumore primario.

Le metastasi a distanza nel cane con mastocitoma cutaneo (cMCT) sono rare e non curabili. Uno studio prospettico ha cercato di chiarire gli aspetti clinico-patologici dei cMCT di stadio IV e di identificare i possibili fattori prognostici associati all’intervallo libero da progressione (PFI) e al tempo di sopravvivenza (ST).I cani erano ammessi allo studio se … Leggi tutto Mastocitoma cutaneo di stadio IV: aspetti e fattori prognostici Uno studio su 45 cani conferma quali fattori negativi il diametro > 3 cm, la presenza di più di 2 sedi metastatiche, l’infiltrazione midollare e il mancato controllo del tumore primario.

Decessi correlati all’anestesia: fattori di rischio in cani e gatti

  Più frequenti nei gatti. Aumento dell’età e procedure non elettive associati a maggiori probabilità di morte per entrambe le specie.Uno studio caso-controllo ha identificato i fattori di rischio di decesso correlato all’anestesia nel cane e nel gatto. Si includevano 237 cani e 181 gatti. Si identificavano le cartelle cliniche elettroniche di 822 cliniche per … Leggi tutto Decessi correlati all’anestesia: fattori di rischio in cani e gatti

Mastocitoma splenico felino: esito del trattamento

La splenectomia (+/- chemioterapia) prolunga significativamente la sopravvivenza. Studio su 64 casi. Il mastocitoma (MCT) è un tumore splenico comune nel gatto ma sono limitate le informazioni circa l’esito del trattamento. Uno studio retrospettivo ha valutato l’esito di 4 gruppi di trattamento in 64 gatti con MCT splenico: splenectomia (A, n = 20); splenectomia con … Leggi tutto Mastocitoma splenico felino: esito del trattamento